E’ già cominciato??

10/01/18
bty

 

Il 2018 …No perché tanto per cambiare io me la prendo comoda, da giorni prendo nota di scrivere un post e puntualmente rimando al giorno dopo, cerco di organizzarmi meglio che posso ma sto ancora lavorando sulla gestione del tempo e sulle priorità.Proprio per questo l’anno comincia all’insegna del Bullet Journal, non so a spiegarvi che cos’è perché penso che praticamente tutte ne abbiamo letto in giro, lo uso da un po’ di tempo, ho provato diverse agende, quaderni e blocchi ma alla fine trovo che i quaderni puntinati siano l’ideale, perché non confondono come fanno le righe o i quadretti, perché in realtà è come se li avessi entrambe, puoi scrivere, disegnare incollare cose…insomma è il più versatile.Questo quaderno, non esattamente l’originale, l’ho acquistato su amazon basta cliccare e troverete il link. Come bullet ha il pregio di essere economico e la copertina morbida lo rende pratico e maneggevole, il difetto è che ha poche pagine e la puntinatura non è regolare e questo mi da molto fastidio, ma comunque ce l’ho e lo uso, al prossimo farò un acquisto più ragionato.

 

21S5ApAnf-LIl bullet journal mi aiuta a tenere sotto controllo impegni e scadenze e con un tocco di creatività tutto è più allegro …

bty

Il mese di gennaio comincia con una pagina per gli obiettivi per il 2018,sto cercando di non mettere troppa carne al fuoco e poi settimana per settimana divido gli obiettivi in pezzi più piccoli

bty

Sempre più piccoli, ogni giorno scrivo le cose che devo fare, questo mi aiuta ad organizzarmi e soprattutto mi alleggerisce la mente.

bty

Rileggendo questo post mi pare sia venuto una schifezza, poco male mi leggono tre persone e probabilmente sono parenti, ma da qualche parte dovevo cominciare ed ho cominciato con l’organizzazione, i post fatti bene spero verranno con la pratica quotidiana.

Buon 2018 a tutte…(e tre)

 

Tag: Categorie lifestyleTag

6 pensieri riguardo “E’ già cominciato??”

  1. Bravissima Anna. .. a me piace molto il tuo bullet jornal.
    Anche io all’inizio dell’anno mi organizzo con agende e quaderni. .. e riporto tutto.
    Per essere precisi ho ben 2 agende e 2 quaderni e riesco a gestire bene… il mio tempo.
    Anche l’anno scorso ho fatto cosi..

  2. Ahahah…dai, coraggio.
    Io non sono parente, eppure commento lo stesso.
    Devo confessarti che non conoscevo neanche l’esistenza di un quaderno del genere.
    Mi affido alle solite agende che mi porta mio marito dall’ufficio, perchè sono standard, ed entrano nella copertina in stoffa che ho cucito 4 anni fa.
    Però devo dire che mi attira parecchio, perchè mi riporta indietro al tempo della scuola, quando il diario era pieno zeppo di tante cose tranne che compiti. E parlo della ragioneria, quindi in effetti non c’è un’età per cazzeggiare sulle agende.
    Grazie per la scoperta!
    Bacio (dalla quarta).

  3. Vorrei fare altrettanto ma so già che lancia incostanza mi farebbe fermare tutto a 15 gennaio….organizzo x lavoro il lavoro di altri e x.ora riesco ancora a starmi dietro….il tuo bullet mi piace….ordinato e fantasioso

  4. Da anni uso il bullet journal e lo trovo un modo valido e divertente per avere tutto programmato per quanto riguarda impegni e lo posso arricchire di disegni o altro!!! Io uso un Lechtturm puntinato e mi piace molto!! Complimenti Anna il tuo è creativo 😁👍

  5. ciao anch’io ci provo tutti gli anni tra agenda e quadernetti … e poi a fine gennaio ho già mollato tutto!!!!
    comunque molto carina come idea!!!
    A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *