Orchidee

18/04/18

Ho sempre amato i fiori, tutti, e fino a qualche tempo fa provavo solo una grande avversione per le orchidee, poverine, non avevano colpa, penso di averle odiate di riflesso alla persona che me le regalava e, finalmente, il passato è passato ed ora io e le orchidee abbiamo fatto pace.

Quando mi è stato detto che dovevo preparare un fiore per lo swap del meeting regionale ASI, le ho scelte, ed ho scelto di fare un esperimento che penso sia riuscito.

Ho realizzato i petali e le foglie in tela dipinta, ho ritagliato le forme e sagomato con lacca e phon ogni petalo, steli in carta crespa e vasetto in vetro per completare, io me ne sono innamorata ed anche qualcun’altro.

bmd

bmd

E adesso si lavora alla prossima, un’orchidea azzurra

Sal di Marzo

07/04/18

Eccomi di nuovo, furbetta che sono, avevo già programmato il post ma l’importante è esserci, con il sal di Marzo…

vuoi vedere che riesco a non fare la maratona di fine anno…si accettano scommesse.

Marzo mi ha ispirato dolcezza e quindi dolcissimi candy cane, ancora una volta doppio lavoro per me e la mia abbinata.

I tessuti si ripetono ed anche i materiali, a natale avremo una bella armonia di colori

bty

bty

Sal di Febbraio

06/04/18

Siamo ad aprile, ed io pubblico febbraio, tiro su un bel respiro e continuo, non rinuncio al blog e vado avanti.

Sal di Stefania, We love christmas, per febbraio, visto che è il mese dell’amore, ho confezionato dei cuori, anche questa volta con tessuti nordic-primitive e ancora una volta doppio lavoro due per me e due per la mia abbinata.

bty

Penso che le frange a Natale non siano mai troppe

bty

E se tutto va bene ci rileggiamo domani